You are here
Home > Pagina > Patata della Sila IGP

Patata della Sila IGP

patata della sila IGP

La patata della Sila è un tubero coltivato nell’Altopiano Silano.
Il territorio viene irrigato con acqua di sorgente ed è particolarmente favorevole per la coltivazione della patata così come il clima, caratterizzato da un elevata escursione termica tra il giorno e la notte. Durante il periodo invernale inoltre le basse temperature permettono di conservare il prodotto senza l’utilizzo di prodotti chimici anti- germoglianti.
Le varietà coltivate sono: Agria, Desirèe, Majestic, Ditta, Nicola e Marabel.

Nel 2010 la patata della Sila ha ottenuto la certificazione europea IGP.

Produzione, caratteristiche e usi in cucina della patata della Sila

La coltivazione della patata della Sila ha origini antiche e ha da sempre rappresentato una fonte economica considerevole per il territorio.
La produzione delle patate avviene da marzo ad ottobre. Attraverso procedure meccanizzate viene inizialmente preparato il terreno per la semina. Durante i mesi di marzo e aprile, il terreno precedentemente arato è pronto per la concimazione che avviene a spaglio, ovvero su tutta la superficie. Successivamente si procede con la frangizollatura. Infine la raccolta avviene sia manualmente che meccanicamente a seconda del metodo scelto dalle varie aziende.
La principale caratteristica organolettica della patata della Sila è una percentuale di amido superiore rispetto a tutte le altre patate. Tale caratteristica le viene conferita dall’area di produzione e dal clima. La buccia della patata silana ha una maggiore capacità protettiva che consente al tubero di essere più resistente ad eventuali attacchi batterici. Il suo interno invece è caratterizzato da una polpa consistente.

patate della sila mbacchiuse
Fonte: @brunaprimicerio

In cucina è ampiamente utilizzata per la realizzazione di diversi piatti della tradizione locale.
L’elevata quantità di sostanza secca presente nelle patate, rende il tubero ideale per la frittura.
Tra i numerosi piatti tipici in cui le patate della Sila sono protagoniste, le “patate mbacchiuse e la “pasta e patate ara tijeddra” sono sicuramente le ricette più rappresentative della cucina locale.

 

(Ph copertina: @Patate Sila – di Sergio Vizza e figli)

Top